Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy

Martedì, 14 Settembre 2021 14:43

1° Trofeo dei Prati Stabili: la corsa ciclistica cat. Juniores sabato 18 settembre parte e arriva a Marmirolo

la presentazione dell'evento con le autorità e gli organizzatoriÈ stata presentata nel pomeriggio di lunedì 13 settembre presso Villa La Favorita di Porto Mantovano la prima edizione del “Trofeo dei Prati Stabili”, corsa ciclistica per categoria Juniores della Federazione Ciclistica Italiana organizzato da Sci Club Marmirolo e Uc Ceresarese che nel pomeriggio di sabato 18 settembre 2021 coinvolgerà circa 200 atleti impegnati sulle strade di sei territori comunali.

La partenza avverrà alle ore 14.30 presso l’Area Feste di Marmirolo (via Di Vittorio) dove successivamente verrà allestito anche l’arrivo della corsa. Quest’ultima, comprensiva anche di un paio di circuiti da ripetere più volte a Soave di Porto Mantovano e a Marmirolo, si svilupperà per un totale di 133 chilometri nei territori di ben sei Comuni mantovani: Marmirolo, Roverbella, Volta Mantovana, Cavriana, Goito e Porto Mantovano.

Alla conferenza stampa di presentazione hanno preso parte i sindaci di Porto Mantovano Massimo Salvarani, di Marmirolo Paolo Galeotti insieme all’assessore Elena Betteghella e di Goito Pietro Chiaventi, oltre agli assessori di Roverbella Moreno Amadori, di Cavriana Gaia D’Isola e di Volta Mantovana Arduino Belladelli. Per la Federazione erano presenti il presidente regionale Stefano Pedrinazzi e per la delegazione mantovana il presidente Fausto Armanini con Luca Penitenti e Lido Baracca. Hanno partecipato inoltre il presidente del Nordic Walking Mantova Luciano Comini, il vicepresidente del Panathlon Mantova Daniele Pagliari, il delegato del Coni Giuseppe Faugiana, i rappresentanti delle latterie dei prati stabili del territorio, il Parco del Mincio nella persona del consigliere Marco Mattinzioli.

“Questo risultato – ha affermato il sindaco di Marmirolo, Galeotti – parte da lontano, e più precisamente dal 2015 con il protocollo d’intesa tra i Comuni che ospitano i prati stabili. Una zona molto ricca di Grana Padano, un valore aggiunto per i nostri territori che cerchiamo di far conoscere sempre meglio ogni anno che passa. Per noi è importante coinvolgere il territorio attraverso lo sport, e il ciclismo ci ha avvicinati tutti”.

“Bisogna lavorare con i giovani – ha proseguito l’assessore allo Sport Elena Betteghella – perché sono il nostro futuro e ci daranno grandi soddisfazioni. Quando è saltato l’evento amatoriale, Armanini mi ha chiamato e da lì è nato tutto. Il circuito sul quale si svolgerà la gara è fenomenale e non ha nulla da invidiare ad altri più famosi. Un grazie va anche ai volontari che nei vari Comuni presteranno servizio lungo il percorso”.

 

Ultima modifica il Martedì, 14 Settembre 2021 14:59